Help family

L’attuale situazione di crisi economica e finanziaria ha creato anche e soprattutto nel territorio Messinese, già martoriato e mortificato da innumerevoli problematiche, un gravissimo disagio ai singoli, alle famiglie ed al tessuto imprenditoriale.

Le notizie di nuovi licenziamenti, continuano ad ampliare la schiera di probabili nuovi poveri, mancando ogni prospettiva a breve di reinserimento nel mondo del lavoro.

Per questi motivi, il contesto sociale attuale, vede il rapido estendersi delle aree di bisogno, con fasce di popolazione sempre più ampie che scivolano verso condizioni di indigenza, accrescendo il divario tra chi non ha e chi ha; il rapido deteriorarsi del tessuto sociale, che agevola forme di sfruttamento lavorativo, forme di microcriminalità nelle nostre strade, nonché il preoccupante allentamento dei vincoli familiari, indotti da molteplici cause, tra cui la piaga del precariato ( v.”i papà che perdono il lavoro”). L’Associazione Trecentosessanta Gradi dal 2012 porta avanti il Progetto Help Family progetto a sostegno di famiglie Messinesi che vivono in stato di disagio.Il Progetto nasce dall’attivazione di una rete che coinvolge associazioni di volontariato locali e privati, riuscendo così a dare alle famiglie che richiedono assistenza, supporto psicologico e beni di prima necessità. Il progetto mira a ridare dignità a persone che si trovano in uno stato di difficoltà economica transitoria. Le famiglie, individuate attraverso un sistema itinerante di ascolto ed intervento multifunzionale sul bisogno, potranno contare su di un aiuto integrato e mirato, supporto per casi di dipendenza. Opeartori esperti effettuno un primo colloquio con la famiglia, creando una scheda relativa alle loro necessita, evidenziando lo sato di disagio e le motivazioni. Viene eleaborato un piano individuale, che seguira le famiglie per un massimo di 3 mesi, fornendo alimenti e indumenti. Le famiglie possono usufruire gratuitamente del supporto di uno psicologo e di un pedagogista qualora ci siano bambini con problematiche scolastiche. Le famiglie vengono aiutate a stilare dei curriculum per eventuali inserimenti lavorativi. L’Associazioni collabora con altre associazioni ed enti territoriali che fornisco assistenza sanitaria e servizio di accompagnamento alle attività e ai servizi.Tutti i beni forniti alle famiglie vengono donati da privati.

Se vuoi sostenere il Progetto puoi contribuire con una piccola donazione oppure puoi donare beni di prima necessità, giocattoli e/o indumenti. Contattaci per Infromazioni.

trecentosessantaHelp family